4 usi della chirurgia piezoelettrica ed i suoi vantaggi

Post-Blog-Campagna-4.png

La chirurgia piezoelettrica è una nuova tecnica di osteotomia (taglio dell’osso) e osteoplastica (rimodellamento dell’osso) nata grazie a un rivoluzionario apparecchio che utilizza gli ultrasuoni per “tagliare” l’osso con tutte le modalità e in tutte le morfologie che fino ad ora erano state proprie degli apparecchi rotanti.

Il taglio piezoelettrico avviene grazie a una microvibrazione ultrasonica modulata di soli 60-200 micrometri di ampiezza, che è in grado di tagliare i tessuti mineralizzati con grande efficacia e nel massimo rispetto dei tessuti molli, ai quali non si reca danno neppure in caso di contatto accidentale.  Inoltre, la cavitazione che è propria del meccanismo ultrasonico favorisce una buona visuale e la vibrazione micrometrica assicura una grande precisione di taglio che permette all’operatore di avvicinarsi notevolmente a strutture di grande delicatezza come i nervi.

Pertanto, tagliare senza utilizzare una lama o ferire i tessuti delle gengive con l’utilizzo della chirurgia piezoelettrica oggi è possibile. Con incredibili vantaggi per il paziente: migliore precisione e minor dolore post-operatorio. Ecco quindi perché diventa un valido alleato del dentista nei seguenti trattamenti:

  1. Chirurgia estrattiva e denti del giudizio – Nelle estrazioni dentali in arcata, il taglio ultrasonico permette di evitare il sollevamento della gengiva. La rimozione del dente risulta così più veloce ed il post-operatorio per il paziente migliora notevolmente. Nei denti del giudizio sotto gengiva (inclusi) e vicini al nervo alveolare inferiore, che anche a contatto diretto non danneggia il tessuto nervoso, permette di poter operare in massima sicurezza a differenza delle frese tradizionali che, quando accidentalmente ledono il nervo alveolare, possono provocare danni irreversibili.
  2. Chirurgia parodontale – Negli interventi parodontali in cui sia necessaria una chirurgia osteoresettiva e/o osteoplastica, la chirurgia ossea piezoelettrica permette un rimodellamento anatomico osseo molto più preciso, una decontaminazione del difetto osseo (grazie all’effetto cavitazione) ed un miglior decorso post-operatorio.
  3. Chirurgia implantare – Negli impianti post-estrattivi la preservazione dell’osso alveolare è fondamentale per la buona riuscita estetica e funzionale della riabilitazione. Tramite l’ausilio il dispositivo piezoelettrico è sempre possibile effettuare estrazioni atraumatiche, senza coinvolgere le gengive che porterebbero ad una compromissione estetica rilevante ed irreversibile.
  4. Chirurgia del seno mascellare – La chirurgia ossea piezoelettrica permette di attuare una chirurgia del seno mascellare ancora più precisa e sicura annullando le complicanze post-operatorie e riducendo l’edema post-operatorio.

Gli Studi Dentistici Campagna sono dei centri di riferimento nel Sud Italia per l'odontoiatria, con una particolare specializzazione in implantologia computer-guidata, gnatologia, ortodonzia, estetica dentale e laserterapia.

Studio Via Pola: Aut.Sanitaria n. 3235/94
Studio Via Teseo: Aut. Sanitaria n. 19190/11

Qui offriamo PAGODIL

Parcheggio Gratuito

Tutti i clienti possono usufruire del parcheggio gratuito di fronte gli Studi. Il parcheggio è h24.

Cookie Policy | Privacy Policy

Convenzionato con:

Copyright @ 2016. Tutti i diritti riservati. Credits Reattiva >

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Hai bisogno di aiuto?