Apnea notturna: come risolverla

Post-Blog-Campagna-3.png

Si chiama Sindrome delle Apnee Ostruttive del Sonno (OSAS) quel disturbo in cui il paziente smette di respirare per periodi di tempo variabili durante le fasi del riposo notturno.

Tale patologia cronica è originata dal collasso delle vie aeree e dalla chiusura parziale dell’ipofaringe che comporta uno sforzo muscolare inspiratorio molto intenso al fine di aprire nuovamente il flusso d’aria.

Ciò che ne consegue è un disturbo del sonno non indifferente, russamento e sonnolenza diurna.

I soggetti che ne sono più colpiti sono coloro che soffrono di obesità, sovrappeso o conformazioni non comuni del collo e della mandibola e le conseguenze di tale sindrome si evidenziano durante gli anni, portando a un forte scompenso del battito cardiaco, della pressione arteriosa e di altri processi metabolici.

Tuttavia, sebbene l’età media della popolazione che soffre di OSAS sia dai 30 ai 40 anni, anche i bambini ne possono essere colpiti e in questo caso i segnali di allarme sono individuabili nella scarsa crescita, nell’iperattivismo e in una scarsa concentrazione, soprattutto a livello scolastico.

Monitorare il problema è possibile tramite una prescrizione, da parte del medico, di una polisonnografia, nonché di un test che registra tutto ciò che accade al corpo (persino le posizioni) durante il sonno. In caso di esito positivo, lo specialista suggerirà una soluzione anche in base allo stile di vita di chi è affetto da tale disturbo (può variare dalla semplice perdita di peso all’utilizzo di strumenti come il Bite anti russamento) in grado di limitare il problema aumentando il flusso d’aria nelle vie respiratorie.

Il Bite anti russamento è assolutamente pratico in quanto regolabile e realizzato su misura del paziente migliorandone la qualità della vita in maniera tangibile e concreta.

Parliamone insieme.

Gli Studi Dentistici Campagna sono dei centri di riferimento nel Sud Italia per l'odontoiatria, con una particolare specializzazione in implantologia computer-guidata, gnatologia, ortodonzia, estetica dentale e laserterapia.

Studio Via Pola: Aut.Sanitaria n. 3235/94
Studio Via Teseo: Aut. Sanitaria n. 19190/11

Qui offriamo PAGODIL

Parcheggio Gratuito

Tutti i clienti possono usufruire del parcheggio gratuito di fronte gli Studi. Il parcheggio è h24.

Cookie Policy | Privacy Policy

Convenzionato con:

Copyright @ 2016. Tutti i diritti riservati. Credits Reattiva >

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Hai bisogno di aiuto?